Dopo tre anni torna Pete Yorn, nuovo album in giugno

A distanza di tre anni quasi esatti dal suo precedente album, Pete Yorn si appresta a pubblicare un nuovo lavoro. Il successore di “Nightcrawler” dell’agosto 2006, numero 50 negli USA, è stato intitolato “Back and fourth” e uscirà il prossimo 22 giugno. Yorn, 34 anni, del New Jersey, è particolarmente noto per la sua partecipazione a parecchie colonne sonore; il cantante e chitarrista ha composto pezzi per, ad esempio, “Me, myself & Irene” (“Io, me & Irene”) con Jim Carrey e Renée Zellweger. Finora l’album più fortunato di Pete è stato “Day I forgot” del 2003, numero 18 nella classifica statunitense. Per assemblare il nuovo album il musicista si è avvalso per la prima volta di una vera e propria band. Del gruppo hanno fatto parte, tra gli altri, Joey Waronker del “giro” di Beck e il bassista Joe Karnes, già a fianco di John Cale. I brani di “Back and fourth” sono i seguenti:
"Don't wanna cry"
"Paradise cove"
"Close"
"Social development"
"Shotgun"
"Last Summer"
"Thinking of you"
"Country"
"Four years"
"Long time".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.