Labelle (insieme dal 1961): 'Fantastico esibirsi a 64 anni'

Di musicisti uomini che si esibiscono dopo i 60 anni ve ne sono a bizzeffe, mentre per le donne l'evento è già più raro. Le Labelle, assieme con alti e bassi e con vari intervalli dal 1961, e tornate discograficamente attive nell'ottobre dello scorso anno dopo una lunghissima assenza dal mercato, non hanno però problemi a cantare in pubblico. Patti LaBelle, frontwoman del gruppo il cui successo maggiore rimane "Lady Marmalade" del 1975, ha detto: "Non vediamo l'ora di infilarci nei nostri abiti stretti, e di metterci le scarpe con i tacchi alti, per andare ad esibirci. E' una cosa troppo divertente. Io ho 64 anni, ed una benedizione che siamo ancora qui a fare il nostre mestiere".

Patti ha recentemente girato il film "Mama, I want to sing!" con la ben più giovane collega Ciara. La pellicola dovrebbe debuttare nelle sale statuntensi il prossimo 10 aprile.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.