Gianna Nannini con Sony (2), cambia casa anche il back catalog

Gianna Nannini con Sony (2), cambia casa anche il back catalog
L’ingresso di Gianna Nannini nel roster della Sony Music, annunciato qualche ora fa da un comunicato stampa, è l’ultimo episodio di un “disco-mercato” ultimamente alquanto movimentato: Sony che "strappa" Antonacci e poi Nannini a Universal (sarà un caso, ma sembra quasi un duello testa a testa tra le due major più potenti sul mercato), Universal che si associa a Paolo Conte per anni fedele a CGD/Warner, la stessa Sony che perde Renato Zero ora alleatosi all’F&P Group di Ferdinando Salzano a sua volta controllato da Warner. Un balletto che implica ovviamente sensibili spostamenti di denari e di quote di mercato, politiche diverse nella gestione dei rapporti artista-casa discografica e anche – talvolta – implicazioni legali e battaglie giudiziarie.
. “Sono molto felice di questo accordo con Gianna Nannini, un’artista per cui nutro grande ammirazione e con cui ho sempre desiderato poter lavorare”, si limita a dire il presidente Sony Rudy Zerbi. Soddisfatto, sicuramente, del fatto che il contratto di licenza appena siglato mette a disposizione della Sony l’intero back catalog dell’artista toscana (che ne è in gran parte proprietaria): non è del tipo a 360 gradi, anche se è facile immaginare che Sony, equipaggiata al suo interno con uno specifico reparto, darà un contributo all’entourage della Nannini nella gestione di merchandising, sponsorizzazioni e altri aspetti legati all’attività professionale della cantante.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 mag
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.