Arriva il nuovo album dei Crystal Method, ospite Peter Hook (ex New Order)

I Crystal Method, il duo elettronico di Las Vegas che opera da Los Angeles, pubblicheranno un nuovo album alla fine del prossimo aprile. Il disco, “Divided by night”, anticipato dal singolo “Drown in the now”, è il primo nuovo di studio di Ken Jordan e Scott Kirkland da “Legion of boom” del 2004. Numerosi gli ospiti, tra i quali spiccano Peter Hook (ex New Order) su “Blunts and robots” e “Dirty thirty”, più Emily Haines (frontwoman dei Metric) su “Come back clean”. I brani:

'Divided by night'
'Dirty thirty' (featuring Peter Hook) 'Drown in the now' (featuring Matisyahu)
'Kling to the wreckage' (featuring Justin Warfield)
'Smile?'
'Sine language' (featuring LMFAO)
'Double Down Under'
'Come back clean' (featuring Emily Haines)
'Slipstream' (featuring Jason Lytle)
'Black rainbows' (featuring Stefanie King Warfield)
'Blunts & robots' (featuring Peter Hook)
'Falling hard' (featuring Meiko)
'Play for real' (featuring The Heavy).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.