New York, tutto in saldo al Virgin Megastore di Times Square

Chi si trovi a passare da New York nelle prossime settimane avrà la possibilità di approfittare di quella che il management del Virgin Megastore di Times Square ha già definito la più grande svendita di dischi di tutti i tempi.

Come noto (vedi News), il celebre negozio all’angolo tra Broadway e la 45ma-46ma strada chiuderà i battenti ad aprile per lasciare il posto a un punto vendita della catena di abbigliamento “economico” Forever 21 (che al proprietario dello stabile, la società Vornado, garantisce un canone di affitto superiore). I saldi, che riguardano ovviamente l’intero assortimento presente in negozio (cd, ma anche dvd, libri, videogiochi e lettori mp3) iniziano da oggi, giovedì 19 febbraio, e proseguiranno fino alla chiusura dell’esercizio programmata per il mese di aprile. .


Il Virgin Megastore di New York era stato inaugurato nell’aprile del 1996 e nell’arco della sua esistenza è stavo visitato da innumerevoli star del pop e del rock per incontri con i fan, lanci di album e performance dal vivo. Negli Stati Uniti la catena Virgin, che un tempo contava su 24 punti vendita, è ora ridotta a cinque negozi localizzati a Hollywood, San Francisco, Denver, Orlando e New York (in Union Square).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.