Sanremo 2009: la conferenza stampa quotidiana

Sanremo 2009: la conferenza stampa quotidiana
“Questo è un successo della musica, che abbiamo riportato protagonista” esordisce Paolo Bonolis commentando gli ottimi risultati di ascolto della prima serata del Festival. Bonolis ringrazia il maestro Bruno Santori, direttore d’orchestra, e chiede un applauso per Luca Laurenti, che ieri sera ha cantato (benissimo) “That’s life”.
Bonolis presenta la bella e il bello di stasera – la ballerina Eleonora Abbagnato e il modello Nir Lavi – che esprimono come d’obbligo la loro contentezza per essere qui.
Nella generale soddisfazione, la domanda sugli ascolti delle Proposte – che hanno cantato molto tardi – sembra infastidire un po’ il funzionario RAI Raveggi, che infatti non risponde con dati precisi. Stasera canteranno a un’ora più umana? “Cercheremo di stare compatti, ma anche stasera probabilmente i più giovani saranno penalizzati. Daremo loro modo di recuperare giovedì, quando saranno loro ad occupare la prima parte della serata”.
Lasciando intendere che stasera verrà data la parola ai tre eliminati di ieri sera (Zanicchi, Tricarico, Afterhours), Bonolis sfugge abilmente alle solite domande con risposta incorporata di certi colleghi esibizionisti che fanno di mestiere i costruttori di polemiche strumentali. A proposito delle modalità di selezione dei giurati, Ferdinando Pagnoncelli dell’IPSOS ribadisce i criteri con cui vengono scelti (“almeno due dischi acquistati nell’anno”) e spiega che questo conferisce un’ampia rappresentatività alle giurie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.