La Universal Music diffida la pornostar “Barbie Girl”

“Universal Music, casa discografica del gruppo Aqua, diffida la nuova starlette di spettacoli a luci rosse, che ha scelto come nome d’arte “Barbie Girl”, dall’associare in qualsiasi modo tale nome al brano omonimo che ha lanciato in tutto il mondo la band danese”.
Con questo secco comunicato, l’etichetta degli Aqua reagisce alla notizia - pubblicata martedì scorso da Rockol (vedi Archivio) e ripresa poi dall’agenzia di stampa ADN Kronos - relativa all’intenzione di una emergente pornostar di scegliersi come nome di battaglia il titolo del planetario successo della band di Lene & C.
Ci sarà un seguito? Lo scopriremo solo vivendo, come scrisse quel tale…
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
3 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.