Restaurati e firmati: in vendita on line i poster psichedelici di San Francisco

Restaurati e firmati: in vendita on line i poster psichedelici di San Francisco
I lettori di una certa età avranno sicuramente in mente (e qualche fortunato anche in casa) quei meravigliosi poster “psichedelici” che nella seconda metà degli anni Sessanta promuovevano i concerti a San Francisco e dintorni di gruppi rock come Grateful Dead (nella foto), Jefferson Airplane, Big Brother and the Holding Company, Quicksilver Messenger Service e Doors. Una porzione importante di quella preziosa collezione di opere d’arte, appartenenente alla Family Dog dello scomparso e leggendario promoter Chet Helms, è stata ora acquistata dalla Rhino, società del gruppo Warner Music specializzata in recupero di materiali storici e d’archivio. Ne fanno parte poster firmati dai “magnifici cinque” Rick Griffin, Wes Wilson, Stanley Mouse, Victor Moscoso e Alton Kelley, di cui la Rhino sta cedendo i diritti di riproduzione a diversi fabbricanti di capi di abbigliamento e gadget di varia natura. Attraverso la galleria d’arte americana Jack Gallery la stessa Rhino ha messo anche in vendita diciassette opere restaurate, riprodotte in forma di litografie numerate in edizione limitata firmate dagli stessi Mouse, Kelley e Moscoso. Le opere sono in vendita nelle gallerie di Chicago e Las Vegas e sul sito www.jackgallery.com . I prezzi delle stampe (senza cornice) variano da 600 a 1.900 dollari, nel caso del celebre poster “Skull and roses” (“teschio e rose”) dei Grateful Dead.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.