Sanremo 2009: la campagna promossa da Bono arriva sul palco dell'Ariston

Sanremo 2009: la campagna promossa da Bono arriva sul palco dell'Ariston
I temi sociali cari al frontman degli U2 sbarcheranno al prossimo Festival di Sanremo: saranno infatti presenti all'Ariston, anche se - come riferisce l'agenzia ANSA - solo in video, Bono, Bob Geldof, Matt Damon, Penelope Cruz, Ben Affleck, Antonio Banderas, Claudia Schiffer, Thierry Henry, Jovanotti e Andrea Bocelli, che sosterranno - parlando tutti in italiano - la causa contro la fame nel mondo. "L'organizzazione no-profit One, fondata da Bono e che vede Geldof, Gates e Tutu tra i tanti sostenitori, ci ha contattato", spiega Gianmarco Mazzi, direttore artistico del festival, "con l'intenzione di mandare una serie di brevi appelli video che desiderano vengano trasmessi in esclusiva durante il Festival, in vista del G8".
Tutti i vincitori del Festival di Sanremo dal 2001 al 2010
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.