EMI, in organico esperti di merchandising e sponsorizzazioni

EMI, in organico esperti di merchandising e sponsorizzazioni
Il raggio d’azione e gli obiettivi di EMI Music Services, la nuova divisione costituita dalla major inglese per allargare il suo business tradizionale, sono ben illustrate dall’ingaggio di professionisti come Peter Palmer e Violet Gonzalez: il primo, proveniente dalla Bravado (ma prima ancora già in forze alla EMI), gestirà il settore del merchandising; la seconda, che arriva da Live Nation, si occuperà invece del ramo sponsorizzazioni. EMI Music Services si articola attualmente in quattro aree, dedicate rispettivamente allo sviluppo delle attività commerciali, alle partnership con marchi e imprese extra settore, al merchandising e servizi e alle licenze/sincronizzazioni per l’uso del repertorio in film, telefilm e spot pubblicitari.
“Lo scopo”, spiega il presidente della divisione Ron Werre, “è di assicurare nuovi introiti agli artisti della EMI, ma anche alla comunità artistica in generale e alle etichette indipendenti che ricorrono ai nostri servizi (come Vanguard, Sugar Hill, New State e la Blu Kolla Dreams del cantante r&b Bobby Valentino). “Nell’industria musicale siamo i soli, al momento, a mettere a disposizione uno sportello unico per l’accesso a un mercato globale composto di partner commerciali tradizionali e non”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.