UK, Zavvi (ex Virgin Megastore) chiude 22 negozi

Costretta a ricorrere all’amministrazione controllata dopo il tracollo del fornitore principale EUK (gruppo Woolworths, vedi News), l’insegna inglese che ha ereditato da Richard Branson gli ex Virgin Megastores britannici ha già dovuto chiudere 22 dei suoi 114 punti vendita, lasciando a casa 178 dipendenti. Gli altri 92 negozi restano aperti e a partire da oggi, venerdì 9 gennaio, iniziano le vendite in saldo con sconti fino al 50 %.
Neppure gli ottimi incassi realizzati durante le festività natalizie, ha spiegato Tom Jack della Ernst & Young, sono bastati a salvare Zavvi dal naufragio. La società amministratrice, tuttavia, sta ancora cercando eventuali compratori così da garantire un proseguimento dell’attività commerciale: secondo la BBC sarebbero una sessantina gli operatori potenzialmente interessati a rilevare in tutto o in parte l’impresa.
Dall'archivio di Rockol - Artisti che odiano i loro successi: 11 casi da manuale
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.