Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 13/01/2009

Joe Goddard degli Hot Chip sul ‘Telegraph’: ecco su chi punto nel 2009

Joe Goddard degli Hot Chip sul ‘Telegraph’: ecco su chi punto nel 2009
Joe Goddard degli Hot Chip, il gruppo electropop britannico il cui ultimo album “Made in the dark” è entrato nella Top 5 del Regno Unito, intervistato dal “Daily Telegraph” ha riferito che il nome sul quale punta per quest’anno è Little Boots. Si tratta del nome del progetto assemblato da Victoria Hesketh di Blackpool, cantante e tastierista la quale, dopo due singoli ed un EP pubblicati nel corso del 2008, ora pare veramente in emersione rapida. “Credo sia veramente l’ora d’avere una popstar con sia cervello sia talento”, afferma Goddard. “Victoria compone le proprie canzoni, canta bene, suona il piano e ama le tastiere. Penso che avrà un enorme successo. Mi ricorda una Debbie Harry da giovane, cosa che sicuramente non depone male”. Little Boots parteciperà all’NME Awards Tour e sarà con i Mystery Jets al Shepherds Bush Empire di Londra il prossimo 13 febbraio, poi farà da supporter ai Ting Tings per il loro tour francese del prossimo aprile. L’artista è stata anche inclusa nella “Long list” di “Sound of 2009” della BBC; l’ente radiotelevisivo britannico ha inoltre postato un video di Little Boots tra le notizie dell’area Entertainment del proprio sito.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi