Fish ha esagerato: esami OK, la carriera prosegue

Fish ha esagerato: esami OK, la carriera prosegue
Lo scorso 31 dicembre Fish ha postato un messaggio sul suo sito ufficiale, the- company.com, in cui, in pratica ammettendo d'avere esagerato in una sua precedente dichiarazione, riferisce con gioia d'essere ora in buona salute. La bella notizia è arrivata proprio l'ultimo giorno del 2008: negativo il responso della biopsia effettuata su campioni delle sue corde vocali. Si allontana così del tutto l'ipotesi di un tumore, scaturita da quella "crescita irregolare di cellule" della quale l'artista aveva fatto menzione. "Sembra che la fonte di tutti i miei problemi sia stata una cisti che era presente da un po' di tempo e che, durante il recente esame, è stata rimossa chirurgicamente", ha affermato l'ex Marillion. Il management del cantante scozzese ha ricevuto il semaforo verde per la partecipazione a vari festival dell'estate 2009.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.