Britney Spears: una storia con Benji, l’ex di Paris Hilton?

Britney Spears: una storia con Benji, l’ex di Paris Hilton?
Britney Spears avrebbe una mezza storia con Benji Madden, il musicista dei Good Charlotte che fino a poche settimane fa era il fidanzato di Paris Hilton. Lo scrive un settimanale statunitense specializzato in gossip; la rivista fornisce anche buone anticipazioni, ma non di rado riporta frottole monumentali e quindi meglio aspettare gli (eventuali) sviluppi della possibile vicenda. Il settimanale riferisce che è stato Larry Rudolph, il manager di Brit, a svolgere le presentazioni in quanto si sarebbe messo in testa di trovare un partner alla cantante la quale, per quanto riguarda gli uomini, è a secco da parecchio tempo. E i due, a quanto pare, hanno cliccato dopo una cena svoltasi preso un albergo di Los Angeles. Britney e Benji sarebbero riusciti ad uscire assieme già un paio di volte. Con la benedizione, pare, di Jamie, il padre della cantante.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.