Manovre in EMI, si dimettono tre manager di Terra Firma

Manovre in EMI, si dimettono tre manager di Terra Firma
Chris Roling, Ashley Unwin, François van der Spuy: tutti fuori. Dopo avere gestito il passaggio della EMI dall’era di Eric Nicoli a quella di Guy Hands e di Elio Leoni Sceti, i tre top manager hanno lasciato la società proprietaria della casa discografica, Terra Firma. Ne dà notizia il sito del Telegraph che, citando fonti anonime, attribuisce la mossa alla volontà di Leoni Sceti di scegliersi ex novo gli uomini di vertice della major musicale.
Roling aveva assunto lo scorso mese di aprile la carica di chief operating officer della EMI (vedi News), dopo essersi occupato della direzione finanziaria e del coordinamento operativo delle etichette internazionali del gruppo; Unwin si era invece occupato dell’A&R in Nord America e nel Regno Unito prima dell’arrivo di Nick Gatfield (vedi News). Altre dimissioni da Terra Firma, secondo il Telegraph, potrebbero essere imminenti: il quotidiano britannico fa i nomi di Stephen Alexander (che si era occupato del catalogo EMI) e di Riaz Punja, già direttore finanziario a interim della major discografica.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.