Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Pop/Rock / 05/12/2008

Forse il produttore di Amy Winehouse per il prossimo album di Elton John

Forse il produttore di Amy Winehouse per il prossimo album di Elton John
Potrebbe essere Mark Ronson il produttore del nuovo album di Elton John. L’uomo, che per “Back to black” di Amy Winehouse ha lavorato le canzoni “Rehab”, “You know I’m no good”, “Back to black”, “Love is a losing game”, “Wake up alone” e “He can only hold her”, dovrebbe essere al fianco del Rocket Man per il suo disco che uscirà nella seconda metà del 2009. Il penultimo album di Sir Elton, “Peachtree Road” del novembre 2004, ha ottenuto risultati largamente al di sotto delle aspettative; in Gran Bretagna il piazzamento migliore in classifica è stato un imbarazzante numero ventuno. Meglio è andato il successivo “The captain & the kid”, con un numero sei in UK e circa 3.500.000 copie vendute nel mondo. Tuttavia i grandi numeri del passato sembrano una cosa lontana, fatto che al compositore di Pinner non va molto giù. E, proprio per cercare d’uscire dall’impasse, il 61enne musicista si sarebbe risolto di chiedere aiuto ad un nome giovane e fresco e giudicato molto trendy. Ronson, 33 anni, due album solisti alle spalle, figlio di un grande imprenditore, ha lavorato anche, tra gli altri, con Lily Allen, Kaiser Chiefs, Adele e Christina Aguilera.
Scheda artista Tour&Concerti
Testi