Musicisti pro-gay: da Novoselic (Nirvana) ai Boyzone

Krist Novoselic, ex Nirvana, ha dato il via insieme all'attore Woody Harelson a "Spitfire", una serie di serate-dibattito che si svolgeranno in varie città californiane e saranno dedicate alla libertà di parola. Liberalizzazione della cannabis e diritti dei gay sono alcuni dei temi in scaletta. Alcune organizzazioni di destra hanno accolto velenosamente l'iniziativa, ma Novoselic (che non intende suonare nel corso delle serate) non ha fatto una piega: "Anche loro hanno pieno diritto di opinione. Ecco cosa significa essere americani: dire ciò che si pensa e partecipare a un dialogo tra diversi punti di vista. E sicuramente il punto di vista migliore finirà per avere la meglio".
I gay stanno a cuore anche ai più "soft" Boyzone: il gruppo irlandese ha deciso di tenere due concerti in due posti diversi l'11 ottobre a Londra. Dapprima il gruppo di Ronan Keating canterà alla Wembley Arena; tre ore dopo, ripeteranno la performance in un gay club della capitale. Il loro manager ha dichiarato: «Per loro non è un problema suonare due volte in una sera, lo hanno già fatto in febbraio. Ed è la sesta volta che si esibiscono in quel club: si divertono sempre molto, e il pubblico è entusiasta di loro».

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.