Il giornalista Mick Wall (14 libri): ‘Plant, basta con i Led Zeppelin’

Il giornalista Mick Wall (14 libri): ‘Plant, basta con i Led Zeppelin’

Il giornalista britannico Mick Wall, autore di quattordici libri di musica, ha affermato che, secondo lui, molto difficilmente Robert Plant deciderà di mettere nuovamente in piedi i Led Zeppelin.

Wall, 50 anni, un passato prima nella redazione di “Sounds” (che fu antagonista del “Melody Maker” e del “New Musical Express”) e poi in quella che fondò “Kerrang!”, ha riferito che non vede perché il cantante debba mettersi nuovamente alla testa di un progetto vecchio quando ha invece cose nuove che lo fanno divertire molto di più. L’autore, che ha intervistato a tu per tu tutti i membri dei Led Zep ed ha anche scritto il libro “When giants walked the Earth: a biography of Led Zeppelin”, pubblicato quest’anno, ha detto: “Robert si trova esattamente nella posizione in cui vuole stare. Non ha più bisogno d’avere a che fare con i Led Zeppelin ed è padrone del suo destino. Chiunque abbia visto quei bellissimi concerti che Robert ha fatto con Alison Krauss sa che lui è felice così, che si diverte a fare quel genere di cose. La musica che fa adesso ha veramente un significato per lui, molto più che cantare vecchie canzoni dei Led Zeppelin, pezzi che faceva quand’era praticamente un ragazzo. Credo che si diverta molto di più a lavorare con Alison che con Jimmy Page o John Paul Jones”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.