MySpace Music: 'In futuro, forse, avremo anche noi il nostro iPod'

MySpace Music: 'In futuro, forse, avremo anche noi il nostro iPod'
MySpace Music sulle orme della Apple? Oltre a diffondere grandi quantità di musica in streaming e a venderla sotto forma di download (in collaborazione con il rivale principale di iTunes, Amazon MP3, vedi News), la Web company controllata da News Corp. potrebbe decidere prossimamente di commercializzare un simil-iPod, un lettore di file digitali destinato a confrontarsi sul mercato con il popolarissimo player portatile fabbricato a Cupertino. “Possibile, anche se non rientra nei nostri piani immediati. Ora come ora, i nostri sforzi sono tutti concentrati sul nostro nuovo servizio musicale”, ha spiegato l’amministratore delegato e cofondatore della società, Chris DeWolfe, rispondendo a precisa domanda nel corso di una conferenza sul Web 2.0 che ha avuto luogo qualche giorno fa a San Francisco.
Intanto, lo stesso DeWolfe ha fornito aggiornamenti sull’evoluzione della nuova piattaforma musicale di MySpace lanciata a fine settembre (vedi News): da allora, gli streaming avrebbero giù superato il miliardo di unità mentre le playlist caricate dagli utenti avrebbero toccato quota 80 milioni; sarebbero circa cinque milioni gli artisti che hanno già approfittato della possibilità di diffondere la loro musica attraverso il sito. “Fino al momento in cui non metteremo in commercio un nostro lettore, il download di musica e video da MySpace Music non farà che del bene alle vendite degli iPod”, ha aggiunto DeWolfe, mentre il presidente di Warner Music Edgar Bronfman Jr. ha sottolineato le differenze tra iTunes e il servizio musicale di News Corp.: “MySpace è diverso”, ha detto, “perché si focalizza sulla condivisione e sul concetto di community. In questo modo gli utenti possono scambiarsi le proprie playlist, esaminare le scelte musicali degli amici e scoprire nuove canzoni”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.