Sony Music, il capo (per altri 3 anni) è ancora Schmidt-Holtz

Sony Music, il capo (per altri 3 anni) è ancora Schmidt-Holtz
Sarà ancora il tedesco Rolf Schmidt-Holtz, nei prossimi tre anni, a guidare la major musicale Sony Music Entertainment nel ruolo di amministratore delegato. Lo ha annunciato con una comunicazione interna allo staff il presidente di Sony Corp. sir Howard Stringer, il quale ha anche precisato che la nuova ragione sociale di Sony BMG, conseguente all’uscita di Bertelsmann dalla joint venture (vedi News), verrà adottata a partire dall’anno prossimo. “Le doti di leadership di Schmidt-Holtz e la sua dedizione a un’etica del lavoro aperta e collaborativa sono stati una parte integrante della trasformazione del nostro business musicale”, ha spiegato Stringer ai suoi dipendenti.
Schmidt-Holtz ha compiuto 60 anni lo scorso 31 agosto. Ricopre dal febbraio del 2006 il ruolo di ad di Sony BMG, dopo essere stato presidente del consiglio di amministrazione a partire dall’agosto del 2004. Il manager tedesco vanta una grande esperienza nel mondo della carta stampata (prima come giornalista, poi come editore) e della televisione, dal 1994 nell’ambito del gruppo Bertelsmann per cui ha esercitato le mansioni di presidente e amministratore delegato della casa discografica BMG fino alla fusione di quest’ultima con la Sony Music (vedi News).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.