Classifiche USA: 11 nuove entrate in Top 20, ma gli AC/DC rimangono primi

Classifiche USA: 11 nuove entrate in Top 20, ma gli AC/DC rimangono primi
Ben undici nuove entrate nella Top 20 statunitense rivoluzionano la chart a stelle e strisce, ma non riescono a cambiare il numero uno. Sul trono infatti rimane, per la seconda settimana consecutiva, “Black ice” degli AC/DC. L’album vende altre 271.000 copie che, sommate a quella della precedente tornata, portano il computo oltre quota 1 milione. Pink piazza il miglior colpo della sua carriera con “Funhouse”, che esordisce sulla pedana d’onore con 180.000 unità mosse; il suo “I’m not dead” del 2006 iniziò la corsa dal numero sei con 126.000 pezzi smerciati. Scala dal 2 al 3 la colona sonora di “High school musical 3”, poi diluvio di altre new entries. “Evolver”, terza prova di John Legend, entra al 4 con 133.000 copie; “That don’t make me a bad guy” di Toby Keith si piazza al 5 con 91.000; il “Best of” dei Rascal Flatts plana sul sesto scalino. “Paper trail” di T.I. scivola dal 3 al 7 ma vende altre 77.000 copie. La raccolta di Celine Dion “My love: essential collection” esordisce all’8. Vera e propria sorpresa sul numero 9, dove approda “A hundred million Suns” degli Snow Patrol; il disco precedente del gruppo angloirlandese, “Eyes open” del 2006, si era fermato al numero ventisette. Chiude, passando dal 4 al 10, “Lucky old Sun” di Kenny Chesney. Tra gli altri volti nuovi della Top 20 sono da annoverare “Cardinology” di Ryan Adams & The Cardinals, che apre all’11, e “4:13 dream” dei Cure, che entra al numero 16 con 24.000 copie.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.