Apple, si dimette il 'papà' dell'iPod e dell'iPhone

Tony Fadell, che qualcuno pronosticava come possibile successore di Steve Jobs ai vertici della Apple, ha lasciato l’azienda per “motivi personali”, stando a quanto riferisce un comunicato ufficiale diramato dalla società; continuerà comunque a lavorare a fianco di Jobs come suo consulente esterno.

Per il marchio della mela si tratta di una perdita pesante, dal momento che Fadell è considerato il padre putativo tanto dell’iPod che dell’iPhone, e in particolare del “design” e dell’interfaccia grafica che ne hanno garantito fino ad oggi la grande popolarità presso il pubblico internazionale. Il suo sostituto, Mark Papermaster, è invece un tecnico più versato sul fronte dello sviluppo di server e processori: il che, fa notare Anthony Bruno sul sito Billboard.biz , farebbe supporre che la Apple intenda concentrarsi prossimamente sullo sviluppo delle funzionalità e dell’interoperabilità del software più che sull’evoluzione estetica dei prodotti. Da notare che Papermaster ha una causa in corso con il precedente datore di lavoro, IBM, che lo accusa di avere violato la clausola di non concorrenza inclusa nel suo contratto.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.