Ancora celebrazioni: l'anno prossimo i 70 anni della Blue Note

Mentre Motown e Island si preparano a festeggiare importanti compleanni (vedi News), anche la prestigiosa etichetta jazz Blue Note, che ultimamente ha avuto successo anche nel pop grazie soprattutto a Norah Jones, avrà due importanti anniversari da celebrare nel 2009: i 70 anni dalla fondazone da parte di Alfred Lion, avvenuta appunto nel 1939, e i 25 dal rilancio dell’etichetta sotto l’egida dell’attuale presidente Bruce Lundvall (1974). Per la duplice occasione sono già in cantiere festval musicali e concerti, libri e gadget, ristampe di dischi e nuove pubblicazioni in versione cd/lp e sotto forma di download. E in omaggio alla storia dell'etichetta è stato allestito un supergruppo, i Blue Note 7, composto da Bill Charlap (nel ruolo di direttore musicale), Nicholas Payton, Ravi Coltrane, Steve Wilson, Peter Bernstein, Peter Washington e Lewis Nash; la band sarà in tour negli Stati Uniti a partire dal gennaio prossimo.
Dall'archivio di Rockol - Virtual Time, 'Waves Are Calling' #Nofilter per Rockol
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.