Canzoni all'asta, cresce l'offerta di SongVest

Canzoni all'asta, cresce l'offerta di SongVest
Cresce il numero degli autori che accettano di mettere all’asta (in tutto o in parte) le loro canzoni e le loro royalty future tramite il sito SongVest, Songvest.com(vedi News): la Web company, che offre già all’incanto “quote” di brani musicali portati al successo da artisti come Aerosmith (nella foto), Cher, Bon Jovi, Garth Brooks e Ringo Starr, può ora contare sul contributo di circa 250 mila autori emergenti o sconosciuti rappresentati dalla società ReverbNation. Uno di questi, il cantautore country GB Leighton, è stato tra i primi a intascare del denaro incassando 4.600 dollari dalla vendita dei diritti d’autore su una canzone intitolata, ironia del caso, “Love for sale”.
David Prohaska, cofondatore di SongVest, è convinto che il modello di business possa funzionare: “Immaginate di ‘comprare’ le canzoni del nuovo album dei Fall Out Boy o dei My Chemical Romance prima che abbiano successo…”. L’asta on-line su una quota di canzoni come “Gotta love it” degli Aerosmith e “Two story town” di Bon Jovi, messa in vendita dal coautore Mark Hudson, parte da un’offerta minima di 5000 dollari; in entrambi i casi (tre offerte piazzate fino ad ora) il maggior offerente si cela sotto il nickname di LA Woman.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.