Franz Di Cioccio presenta una nuova etichetta: primo acquisto, i Movida

Franz Di Cioccio presenta una nuova etichetta: primo acquisto, i Movida

Franz Di Cioccio presenta “Fermenti vivi”, una nuova etichetta che sarà distribuita dalla RTI Music, che dal 1997 è diventata la casa della PFM. “La linea editoriale dell’etichetta è di dare spazio a chi ha talento. Il prezzo (medio) è tale da garantire una presenza viva anche sul difficile mercato attuale. Io metterò la mia esperienza a disposizione di chi ha vent’anni e sa dare emozioni sul palco”, è il proclama del batterista.
Primo nome della nuova scuderia è quello dei milanesi Movida, un disco all’attivo per la Spell nel ‘95, all’epoca presentati anche all’estero (radio di Los Angeles e Miami). Ne fanno parte Mario Riso e Gianluca Battaglion (ex R.A.F. e Silverado). Il loro primo album per la Fermenti Vivi si intitola “Frammenti simili”, e verrà supportato da un tour che dal 7 am 23 maggio toccherà Torino, Parma, Rimini, Napoli, Bologna, Milano e Roma.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.