Londra, resta aperto il negozio di dischi Sister Ray

Buone notizie per chi ha a cuore la sorte dei negozi di dischi indipendenti (e si trova magari a fare un giro per Londra): Sister Ray, piccolo ma fornitissimo punto vendita ubicato in Berwick Street, nel cuore di Soho, è stato salvato da un anonimo acquirente il cui nome sarà svelato solo nei prossimi giorni (Tenon Recovery, la società che ha preso in mano l’amministrazione pro tempore dopo la crisi di liquidità intervenuta a fine luglio, anticipa soltanto che si tratta di un’altra società indipendente e con esperienza nel settore).
Il negozio, che non ha mai chiuso i battenti, dovrebbe conservare l’intero staff e i locali di Berwick Street, un tempo sede di numerosi negozi di dischi.
Music Biz Cafe, parla Stefano Lionetti (TicketOne)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.