Comunicato Stampa: Auditorium della Musica di Roma, Convegno con Gazzé e Boosta

Comunicato Stampa: Auditorium della Musica di Roma, Convegno con Gazzé e Boosta
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

GIOVEDI 2 OTTOBRE ORE 15:00
AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA
Viale De Coubertin, 30 Roma

CONVEGNO
“IL MESTIERE DELLA MUSICA” e “MUSICA E TELEVISIONE”

Giovedì 2 ottobre, a partire dalle 15.00, la Sala Ospiti dell'Auditorium della Musica di Roma ospiterà un pensatoio per un nuovo modello di sviluppo della scena musicale italiana. I lavori saranno divisi in due momenti. Il primo, dal titolo “Il Mestiere della Musica” avrà fra i relatori Max Gazzè, Boosta (dei Subsonica), il prof. Francesco D’Amato (Master “Analisi del linguaggio musicale” Univ. La Sapienza), l’avv. Pierluigi De Palma, Marcantonio Lucidi (giornalista). Parteciperanno all’incontro tutte le maggiori associazioni di categoria: FIMI, PMI, AFI, Audiocoop, Assomusica insieme ad alcuni parlamentari estensori del disegno di legge sulla musica.

La seconda parte dell'incontro si intitolerà “Musica e televisione”. Al tavolo Vincenzo Cerami, Roberta Gisotti (autrice del libro “La favola dell’auditel”), Carlo Massarini, Antonio Bottiglieri (RAI – Capo Struttura Qualità Tecnica), Marina Loi.

L'incontro moderato da Giorgio Verdelli (autore e producer televisivo), rientra nella seconda edizione della “Settimana della Musica”, organizzata dalla Sudovest Produzioni, realizzata in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. E’ prevista la presenza del Sottosegretario On. Francesco Giro.

Nella prima parte dell’incontro, “Il Mestiere della Musica”, si approfondiranno i temi riguardanti gli aspetti economici e giuridici. Esposti i numeri riguardanti i flussi economici legati ai vari settori del comparto musica, quali le prossime vie di sviluppo? Quali le novità normative necessarie a sostenere il futuro del mercato musicale? Quali le strategie e le nuove tecnologie da utilizzare?

Nella seconda parte, “Musica e Televisione”, al centro della discussione il delicato equilibrio fra le esigenze del piccolo schermo e quelle del mondo della produzione musicale. Scavalcare i luoghi comuni per approfondire un rapporto fra due mondi che hanno bisogno l'uno dell'altro. Mantenere alta l'asticella della qualità televisiva parlando di musica, mettendo, se necessario, in discussione un totem fino ad oggi apparentemente intoccabile: l'Auditel. Quali i nuovi linguaggi di cui la musica ha bisogno per essere fruibile in televisione senza snaturarsi?

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.