Ritrovata la chitarra di Peter Buck (R.E.M.)

Ritrovata la chitarra di Peter Buck (R.E.M.)
La Rickenbacker di Peter Buck (R.E.M.) è stata ritrovata: lo ha annunciato la band con un comunicato stampa sabato 20 settembre. La chitarra, usata dal musicista sia in studio che live fin dagli esordi della band negli anni '80, era stata rubata lo scorso 9 settembre dopo il concerto di Helnsiki (vedi News).
Il gruppo aveva annunciato una ricompensa e la promessa di non fare domande a chi l'avesse restituita, e così è stato: una “fonte anonima” l'ha riconsegnata all'entourage del gruppo questo weekend, e il prezioso strumento è stato usato già nei concerti in Lusssembergo e a Ginevra di sabato e domenica.
Per festeggiare, sul sito ufficiale della band www.remhq.com è stato pubblicato un banner con una sorpresa: prima si ascolta in streaming “Pretty persuasion”, canzone del secondo disco “Reckoning” che è uno dei migliori esempi del suono “jingle jangle” della Rickenbacker, chitarra lanciata dai Beatles e poi diventata il simbolo del folk-rock grazie ai Byrds e a Roger McGuinn. Alla fine della canzone si può ascoltare, sempre in streaming, un concerto dei R.E.M. registrato a Boston nel 1983, noto ai fan come bootleg dal titolo “Return of the Rickenbacker”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.