Usa, anche i manager dei Metallica lanciano una casa discografica

Usa, anche i manager dei Metallica lanciano una casa discografica
Come scrive il sito DigitalMusicNews.com , “il futuro dell’industria musicale appartiene a chiunque”: ed ecco allora che anche Q Prime, agenzia di management che cura gli interessi di artisti come Metallica (nella foto), Red Hot Chili Peppers, Shania Twain e Fountains Of Wayne, apre una casa discografica e di edizioni musicali, Mom&Pop Music Company. “La nostra ambizione non è di diventare una indie o una major”, spiega uno dei dirigenti della società newyorkese, Cliff Burnstein. “Piuttosto pensiamo a un’etichetta artigianale, prendendo ispirazione da grandi marchi storici come A&M, Chrysalis, Sire e Island, etichette che hanno saputo mantenere il miglior equilibrio possibile tra rilevanza culturale e appeal commerciale”.

L’inizio è promettente: il primo album pubblicato dalla Mom&Pop, “Simple times” di Joshua Radin, in soli due giorni è arrivato in testa alla classifica dell’iTunes americano (l’uscita nei negozi di dischi, distribuzione RED, è annunciata per il 30 settembre). La seconda uscita, un album del duo australiano An Horse, è programmata per il gennaio del 2009.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.