Eurofestival, dal 2009 va in scena un'edizione asiatica

Dopo oltre 50 anni di vita l’Eurovision Song Contest noto in Italia come Eurofestival avrà un suo equivalente asiatico. L’Asiavision Song Contest, questo il nome del nuovo show musicale che andrà in scena a partire dal 2009, verrà realizzato da Eurovision TV in joint venture con una nuova società, Asiavision Pte. Ltd, e coprirà i territori di Cambogia, Cina, Filippine, Hong Kong, India, Indonesia, Giappone, Laos, Macao, Malaysia, Pakistan, Singapore, Sud Corea, Taiwan, Thailandia e Vietnam.
“Il formato è adattissimo alle regioni asiatiche e alle sue popolazioni che amano la musica popolare e hanno un forte orgoglio nazionale”, ha spiegato l’ad di Asiavision Andreas Gerlach. “Oggi l’Asia è un’area che vive di competizione, sotto il profilo economico e politico, e il nostro Song Contest è una gara amichevole tra culture diverse“.
Il primo Eurofestival si tenne nel 1956 a Lugano, in Svizzera. Tra i vincitori della manifestazione, che dal 1997 è scomparsa dai teleschermi italiani, si segnalano Gigliola Cinquetti (1964), gli Abba (1974, nella foto), Celine Dion (1988) e Toto Cutugno (1990).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.