P. Diddy chiede scusa al governatore dell'Alaska

Diddy vorrebbe giocare a hockey con la candidata repubblicana alla vicepresidenza degli Stati Uniti.

Il rapper aveva fatto dei commenti negativi all’indirizzo di Sarah Palin (attuale governatore in Alaska e candidata alla vicepresidenza americana), accusandola di incompetenza in tema di minoranze razziali. Dopo il discorso di accettazione della candidatura della Palin alla convention del partito repubblicano, Diddy si è sentito in dovere di porgerle le sue scuse: “Aveva la pressione del mondo addosso, ma ci ha consegnato un bellissimo discorso. Le sue parole mi hanno fatto capire d’averla giudicata frettolosamente e di non averle concesso il beneficio del dubbio. Lei è una donna carismatica e forte, una persona con la quale giocherei volentieri a hockey”. Pur ribadendo il suo appoggio per Barack Obama, Diddy ha voluto però sottolineare che l’arrivo della Palin nella corsa alla presidenza di John McCain, ha portato una ventata di stimolante novità alla campagna elettorale per le elezioni del prossimo novembre. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.