Britney Spears accusata di incoraggiare i pedofili

Britney Spears accusata di incoraggiare i pedofili

Un'associazione benefica inglese, "School's outreach", sostiene che Billie Piper e Britney Spears incitano alla pedofilia.

Secondo il presidente Gordon Bailey, le due giovanissime star, lanciando messaggi provocanti in abiti da scolaretta (come fa la Spears nel video di "One more time") incoraggiano le perversioni degli adulti. La "NCH - Action for children", ente consimile, la pensa allo stesso modo. «Loro si propongono come oggetti sessuali, e ci sono adulti che rispondono al richiamo abusando di minorenni», dice Olivia Belle, portavoce dell'associazione. Gli associati chiedano che i video di Billie e Britney vengano ritirati. La Spears ha risposto: «L'unico motivo per cui ho messo un'uniforme scolastica è che alla mia scuola non si usano, e ho pensato che sarebbe stato divertente indossarne una». In realtà la 17enne americana ha qualche preoccupazione riguardo alla sua carica sexy: qualche settimana fa un invasato l'ha seguita in un albergo e ha cercato di entrare nella sua stanza. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.