Festival di Molteno: Maurizio Vandelli ed Edoardo Bennato per ricordare Battisti

Festival di Molteno: Maurizio Vandelli ed Edoardo Bennato per ricordare Battisti
Quest’anno, il 9 settembre, si ricorda il decimo anniversario della scomparsa di Lucio Battisti. Dal 1998 ad oggi sono stati indetti premi ed ideate rassegne per ricordarlo attraverso la sua arte e le sue canzoni, ma una delle manifestazioni più importanti a lui dedicate è senz’altro quella di Molteno (LC), paese in cui Battisti ha vissuto i suoi ultimi vent’anni, e che si intitola “Un’avventura, le emozioni”.
Il festival che, da dieci anni a questa parte (ovvero dal primo anno della morte del cantante), è diventato un appuntamento fisso dei fan di Battisti ha da sempre avuto lo scopo di ricordare l’artista attraverso cantanti e band che lo hanno accompagnato durante tutta la sua carriera.
Per questo “Un’avventura, le emozioni” ha chiamato come ospiti di questa edizione due artisti d’eccezione come Maurizio Vandelli ed Edoardo Bennato.
La due giorni, che si terrà presso Villa Rosa, la sede del comune di Molteno, prenderà il via sabato 6 settembre alle ore 14.00 con la mostra “Un tuffo dove l’acqua è più blu” curata e realizzata da Italo Gnocchi, storico cultore di Battisti e da sempre ospite di Molteno. Oltre a dischi, copertine e curiosità varie la mostra proporrà locandine e manifesti di tutta Italia che in questi dieci anni hanno utilizzato l’immagine di Battisti.
Alle ore 21.00 salirà sul palco il cantautore milanese Stefano Tessadri che, dopo una breve esibizione in cui proporrà alcuni dei suoi brani e una cover di Battisti, lascerà il posto a Vandelli.
Domenica 7 settembre la rassegna aprirà in mattinata con un aperitivo, mentre alle 15.30 sarà la volta di alcune cover band di Battisti che si alterneranno sul palco. Alle ore 21.00 toccherà alla cantautrice jazz Laura Fedele scaldare il pubblico prima dell'esibizione di Edoardo Bennato.
“Abbiamo sempre cercato di invitare artisti che avessero collaborato in un modo o nell’altro con Battisti”, ha spiegato il direttore artistico Francesco Paracchini alla conferenza stampa, “Con Maurizio Vandelli chiudiamo il cerchio. Anche Bennato è una presenza molto importante, infatti è stato uno dei primi cantanti ad essere entrati nella scuderia della Numero Uno, l’etichetta fondata da Alessandro Colombini, Mogol e Battisti a fine anni Sessanta”.
“Cerchiamo di tutelare il più possibile questa manifestazione che non sempre ha avuto vita facile”, ha aggiunto il sindaco di Molteno, Ferdinando De Capitani, “Ci teniamo che si differenzi dalle altre per la serietà e la discrezione che da sempre caratterizzano il nostro modo di ricordare Battisti e quello che è stato per la musica italiana”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
FRANCESCO DE GREGORI
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.