I Radiohead compongono la colonna sonora di 'Choke'

I Radiohead compongono la colonna sonora di 'Choke'
Arriverà nelle sale italiane il prossimo 3 ottobre il film "Choke" tratto dall'omonimo libro di Chuck Palahniuk. Il film, secondo quanto affermato dallo scrittore, avrà la colonna sonora firmata interamente dai Radiohead: "Clark Gregg, il regista di 'CHoke', sapeva che ho scritto il romanzo ascoltando a raffica 'Pablo honey' (primo disco dela band di Oxford) e in particolare 'Creep'. Così è andato dai Radiohead e ha chiesto loro di scrivere una canzone per il finale. Volete sapere com'è finita? All'apparenza il film gli è piaciuto così tanto che gran parte della musica d'ambiente, non solo la canzone finale, l'hanno scritta loro. Già, il mio romanzo con la musica dei Radiohead". (Fonte: La Stampa)


Le dichiarazioni di Palahniuk si sono rivelate errate: la colonna sonora di "Choke" non sarà composta dai Radiohead: la musica d'ambiente è stata firmata da Nathan Larson, mentre è confermata la presenza di "Reckoner" (da "In rainbows") dei Radiohead tra i brani scelti per il film. Oltre alla canzone della band di Oxford ci saranno anche "Satan said dance" dei Clap Your Hands Say Yeah!, "Navy nurse dei Fiery Furnaces, "The rules" di Ben Kweller, "There's been an accident" dei Twilight Singers e "Lake Michigan" dei Rogue Wave.
Ken Weinstein e Lyle Hysen, supervisori della musica per il film, hanno confermato questa versione. (Fonte: Rockol)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.