Esclusi dai proventi digitali: due ex Smashing Pumpkins denunciano la Virgin

Esclusi dai proventi digitali: due ex Smashing Pumpkins denunciano la Virgin

Nel 2005, cinque anni dopo lo scioglimento degli Smashing Pumpkins, la Virgin America si era accordata con Billy Corgan per vendere il vecchio catalogo sotto forma di download, di suonerie per cellulari e di altri supporti digitali.

Gli altri ex componenti della rock band di Chicago non erano stati interpellati, restando tagliati fuori dalla spartizione dei proventi digitali: poco da stupirsi che non l’abbiano digerita, anche se soltanto nei giorni scorsi James Iha e D’Arcy Wretzky-Brown, rispettivamente ex chitarrista ed ex bassista del gruppo, sono passati alle vie di fatto citando in giudizio la casa discografica davanti al tribunale di Los Angeles: sfruttamento indebito e non autorizzato del repertorio attraverso gli strumenti di trasmissione elettronica, sostengono i due ex Pumpkins, che da allora non hanno più avuto contatti neppure con Corgan restando estromessi dalla reunion architettata dal leader l’anno scorso (vedi News). Nel frattempo Iha ha pubblicato altri dischi e lavorato ad altri progetti (Vanessa and the O’s, A Perfect Circle), mentre D’Arcy ha praticamente chiuso con la professione di musicista. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.