Dallo Spazio: 'Viva la vida'? Viva i Diva!

Nome artista: Diva Luogo di provenienza: Venezia Anno di formazione: 2005 Genere: pop rock britannico Indirizzo Myspace: www.myspace.com/divasun Canzone: “March” Sono bravi i Diva, sarebbe un peccato se venissero risucchiati dal gigantesco buco nero che spesso e volentieri tramuta gli esordienti più promettenti in sconosciuti.
O forse sarebbe meglio dire che troppo spesso da quella zona d'ombra c'è chi non riesce proprio a venirne fuori, e non per carenza di sforzi.
Bene, se volete fare la vostra parte per aiutare questa band (e molte altre nella loro stessa situazione), basta un minimo sforzo, quello impiegato per ascoltare le loro canzoni e formulare un proprio parere personale.
Che sia positivo o meno, saprete che nel sottobosco musicale italiano esistono anche i Diva e la vostra consapevolezza contribuirà a restringerà il cerchio d'ombra; inoltre, se amate il pop rock inglese, con buone probabilità rimarrete positivamente sorpresi dalla loro musica.
Terrete a mente il loro nome.
Quelli dei componenti suonano così: Gianluca Urban, Lorenzo Bellese, Denis Sorgon e Massimiliano Conti, che si dividono tra voce, chitarra, tastiere, basso e batteria.
La formazione nasce nel 2005 a Venezia, quando i quattro ragazzi decidono di fondare una band ispirata al british sound, ispirandosi ai Coldplay (in vetta alla loro classifica personale), i Placebo e gli Oasis, ma tra i loro amici di MySpace non manca neppure Thom Yorke.
La loro filosofia promuove il principio per il quale più stai su un palco imbracciando il tuo strumento, più possibilità hai di farti notare ma soprattutto di accrescere le tue capacità artistiche.
Insomma, i Diva in realtà sono poco divi e molto musicisti.
Nel 2007 esce il loro primo album, "The past and the simple", prodotto dalla band: testi i inglese, argomenti rivolti all'universo delle emozioni, quindi parole d'amore, mescolate ad atmosfere spesso malinconiche ma di carattere. Non ci si annoia, ascoltando l'album dei Diva, anzi: i brani sono uniti da un filo invisibile ma ognuno di loro rappresenta un capitolo del racconto. Le influenze musicali si lasciano scorgere senza vergogna, ma le canzoni mantengono sempre con una propria identità.
Ce n'è per tutti: se avete intenzione di trascorrere un pomeriggio appoggiati a una finestra a guardare scorrere la pioggia al di là del vetro lasciando fluire liberamente i pensieri, "March" sarà la vostra colonna sonora.
Se invece siete alla ricerca di ispirazione ed energia, "Smile" potrebbe fare per voi.
In caso di innamoramento sdolcinato (ma con garbo), via libera a "Love".
Non resta che augurarvi un buon ascolto alla scoperta dei Diva.


(Sofia Santori)

Per ascoltare il brano ““March”” dei Diva andate sulla nostra pagina di Myspace: http://www.myspace.com/rockol_it.
Qui potete anche mandarci un messaggio, segnalando la vostra band per la rubrica “Dallo spazio”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.