Milano in Musica, V edizione: 'La musica e i giovani sono il nostro obiettivo'

Milano in Musica, V edizione: 'La musica e i giovani sono il nostro obiettivo'
E’ stata presentata a Milano, a Palazzo Marino, la nuova edizione di Milano in Musica, la rassegna estiva ideata da Francesco Caprini (Rock Targato Italia) e supportata dal Comune di Milano, che da cinque anni a questa parte anima i locali milanesi nel mese di luglio.
La serie di incontri, presentazioni e concerti prenderà il via il prossimo 22 luglio e si concluderà il 25. “E’ un’iniziativa che con il tempo e la professionalità di chi l’organizza, sta diventando un appuntamento fisso dell’estate milanese”, ha dichiarato l’assessore Giovanni Terzi, “Cerchiamo molto di puntare sulla musica e sui giovani, concedendo loro gli spazi necessari per potersi esprimere al meglio e avere maggiore visibilità”.
“Milano è un punto di partenza”, ha aggiunto Caprini, “e l’idea di inserire in questo contesto un festival come il nostro che intende dare importanza ai giovani emergenti e alla loro arte, può solo far pensare ad una crescita e ad un miglioramento. Sarà una quattro giorni in cui suoneranno trentasei gruppi coinvolgendo alcuni dei più importanti locali di musica dal vivo milanesi”. Mercoledì 23 luglio dalle ore 19.30, in viale Luca Beltrami (Castello Sforzesco), suoneranno Roberto Dell’Era, Dente, Gianmarco Martelloni, Lunaria, Zibba & Almalibre, Musetta, Arm on Stage, mentre nella giornata di giovedì 24 luglio, nella stessa location, sarà la volta di Il Genio, Audiorama, Stefano Tessadri, Invitro, Dio della Love, Cavour e Nebel.
“Anche Rock TV appoggia da anni Milano in Musica”, ha spiegato Max Brigante, direttore artistico del canale musicale Rock TV, “perché ci teniamo che il panorama musicale emergente venga messo il più possibile sotto l’attenzione di tutti. Ci impegneremo in questa iniziativa con una rassegna di videoclip che avrà luogo venerdì 25 luglio presso il Rock’n Roll”.
“Milano in Musica è un appuntamento importante anche per gli operatori del settore”, ha concluso Alessandro Cesqui dell’etichetta discografica Novunque, “L’anno scorso abbiamo creato delle basi per far si che questo appuntamento potesse svilupparsi e non durasse solo quattro giorni a luglio. Non dobbiamo arrenderci, e questo è senz’altro un punto da cui partire per creare un progetto ben consolidato che possa durare anche nel corso dell’anno”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.