Caetano Veloso e Stefano Bollani impazienti di suonare insieme a Perugia

Caetano Veloso e Stefano Bollani impazienti di suonare insieme a Perugia
Caetano Veloso sarà in Italia a luglio, e ad attenderlo c'è il musicista italiano Stefano Bollani, con il quale si esibirà all'Umbriajazz di Perugia il giorno 12: "Avevo due sogni nel cassetto, ovvero fare una colonna sonora e suonare con Veloso. La prima l'ho fatta, l'altra si avvererà tra poco. Che cosa potrei chiedere di più?", ha dichiarato il pianista.
La stima sembra essere reciproca, Caetano ha infatti risposto con queste parole: "Adoro il suono limpido del suo pianoforte, e mi è piaciuto parecchio il suo album 'Carioca'. Decideremo cosa suonare insieme solo dopo esserci incontrati, sono curioso".
L'artista brasiliano non ha inoltre escluso la possibilità di realizzare un disco con Bollani; nel frattempo Veloso è pronto a entrare in studio anche con il suo nuovo progetto, intitolato Obra em Progresso. (Fonti: Quotidiano Nazionale e Il Messaggero)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
1 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.