Sebastian Bach, ex Skid Row, lavorerà con Slash

Sebastian Bach, ex Skid Row, lavorerà con Slash
Non sarà Sebastian Bach, come qualcuno aveva azzardato, il nuovo cantante dei Velvet Revolver. Ma l’ex cantante degli Skid Row avrà –quasi sicuramente- qualcosa da fare con il loro chitarrista, Slash. Bach, molto amico di Axl Rose, ha riferito a fonti USA che qualcosa sta bollendo in pentola. “Slash mi ha contattato inaspettatamente”, ha riferito Sebastian, che lo scorso anno ha pubblicato l’album solista “Angel down” al quale ha partecipato Rose, “per parlarmi di un lavoro da fare assieme. No, non i Velvet Revolver. E’ un progetto completamente diverso, e non posso dire di cosa si tratta perché è una cosa fortissima. Mi hanno fatto giurare che non avrei rivelato nulla. Comunque il progetto non è ancora iniziato”. L’ipotesi è che possa trattarsi dell’album solista di Slash, che l’ex GNR avrebbe già iniziato ad assemblare durante le audizioni che indicheranno il nuovo cantante dei Velvet Revolver.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
JIMI HENDRIX
Scopri qui tutti i vinili!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.