Nikka Costa canta il soul: il nuovo album su etichetta Stax

Nikka Costa canta il soul: il nuovo album su etichetta Stax
La ex bambina prodigio del pop, oggi trentaseienne e discograficamente indipendente (con un gioco di parole neanche tanto sottile, il suo marchio di produzione si chiama Go Funk Yourself), pubblicherà il suo prossimo album per la leggendaria etichetta di Memphis, oggi di proprietà del gruppo Concord. In linea con la storia della label che pubblicò i dischi di Otis Redding, Rufus Thomas e Staple Singers, l'album, intitolato "Pebble to a pearl", raccoglie brani di stile soul, funk, blues e pop. "Nikka", azzarda il nuovo direttore artistico dell'etichetta Colin Stanback, "incarna tutto ciò che è la Stax, e il suo album contiene il genere di musica che contribuisce a tenerne in vita l'eredità storica". L'album, prodotto da Justin Mitchell Stanley (già alla console per Beck e Jamie Lidell) esce negli Stati Uniti il 23 settembre; il disco precedente della Costa, "Cantneverdidnothin'", era uscito nel 2005 per la Virgin senza peraltro riscuotere grande interesse da parte del pubblico.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.