George Michael: "Fumavo 25 spinelli al giorno, per dimenticare il dolore per la morte del mio compagno"

George Michael: "Fumavo 25 spinelli al giorno, per dimenticare il dolore per la morte del mio compagno"
George Michael, in un'intervista concessa al "Daily Mirror", ha svelato di essere caduto in uno stato di dipendenza da marijuana a causa del dolore provocato dalla morte del suo compagno, lo stilista brasiliano Anselmo Feleppa, spentosi nel 1993 - secondo alcuni, vittima dell'AIDS. In particolare, ha specificato il cantante di origine cipriota, "il mio ultimo disco "Older", dedicato ad Anselmo, è quasi interamente registrato sotto l'effetto della droga. In quel periodo fumavo 25 spinelli al giorno. Ma giorno dopo giorno mi sono reso conto che anche alla fine della sua vita Anselmo mi aveva fatto un regalo meraviglioso, facendomi conoscere la morte ed insegnandomi a vivere. Prima di incontrarlo non sapevo apprezzare le piccole e grandi emozioni della vita; lui mi ha insegnato ad aprirmi alla vita senza paura che questa mi ferisse. Non potrò mai rassegnarmi alla sua perdita, ma sono stato molto fortunato ad incontrarlo. La sua morte non ha cancellato il mio amore per lui: l'amore non finisce con la morte. Il mio amore e il modo di affrontare la vita che mi ha insegnato sono tutto ciò che mi rimane".
Michael ha poi confessato che la sua ritrosia a comunicare le proprie emozioni alla stampa, che pure non gli ha impedito qualche tempo fa di dichiarare apertamente la propria omosessualità, gli consente di riversare i sentimenti nella musica. "Ovviamente dopo queste esperienze la mia musica è cambiata rispetto ai tempi di Wake me up before you go go". Nove mesi fa mia madre è morta di cancro, e a lei sono dedicati il mio prossimo album e la canzone "Waltz away dreaming", così come "Jesus to a child" era dedicata ad Anselmo. Ma questo non significa che non scriverò più canzoni pop leggere ed allegre".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.