Last.fm, in streaming i videoclip di Universal

Last.fm, in streaming i videoclip di Universal
Proprio mentre Warner blocca la distribuzione di musica su Last.fm per motivi di ordine economico(vedi News), Universal Music dà il via libera allo streaming on demand del suo catalogo video sulla piattaforma. L'accordo, il primo del genere siglato con una major, riguarda migliaia di clip di artisti come Jay-Z, Nirvana, Amy Winehouse, Killers, Duffy, Snow Patrol e Kanye West.
"I servizi di streaming video sono una fonte di introiti sempre più importanti, ed è bello avere un nuovo partner a bordo" commenta Rob Wells, senior VP per il digitale di Universal, mentre Martin Stiksel, cofondatore di Last.fm, dichiara di "volere offrire una biblioteca video che rivaleggi il nostro sterminato catalogo di musica registrata". Lo streaming dei video è gratuito: la Web company di proprietà CBS distribuirà a casa discografica ed artisti una fetta dei suoi introiti pubblicitari, calcolata in proporzione al numero di brani visionati a richiesta dal pubblico.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.