La Atlantic porta in tribunale Weiland e Kretz (Stone Temple Pilots)

La Atlantic porta in tribunale Weiland e Kretz (Stone Temple Pilots)
La Atlantic Records ha depositato presso il tribunale di Manhattan una causa legale intentata nei confronti di Scott Weiland e Eric Kretz, rispettivamente cantante e batterista degli Stone Temple Pilots: il provvedimento, secondo lo staff legale dell'etichetta, sarebbe stato adottato in seguito alle minacce - perpetrare dai due musicisti - di voler cessare le proprie attività dal vivo se l'etichetta non avesse rinegoziato i loro contratti. Dopo il primo scioglimento, nel 2002, il legame tra i musicisti e la label si "congelò": ma oggi, con il ritorno delle attività del gruppo, una questione che sembrava chiusa da tempo (e alla quale i fratelli DeLeo avevano saggiamente provveduto a suo tempo, svincolandosi contrattualmente dalla Atlantic in caso di attività solista) si è riaperta. L'etichetta sostiene che il contratto, essendo stato stipulato a New York, debba essere regolato dalle leggi del suo stato, mentre i musicisti, residenti in California, pare stiano tentando di portare la controversia presso una corte della west coast. In ogni caso, al momento non sono giunti commenti ufficiali da parte dell'entourage della band.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.