A Londra apre una mostra su Sid Vicious con foto inedite

A Londra sta per essere inaugurata una mostra su Sid Vicious.

L’esposizione è essenzialmente fotografica, e alcuni scatti sono totalmente inediti. Autrice delle foto è Eileen Polk, che si trovava in compagnia del bassista dei Sex Pistols la notte in cui morì. Ex fidanzata di Dee Dee Ramone dei Ramones, la Polk non era ancora una fotografa professionista ma portava con sé la macchina fotografica dappertutto e, grazie anche alla sua amicizia con Debbie Harry dei Blondie e con Frank Zappa, entrò nel “giro” musicale della New York di fine anni Settanta. “Di soldi ne facevo pochi, però sapevo che stavo documentando qualcosa che non sarebbe rimasto in giro per ancora molto tempo”, ha affermato la Polk. La mostra s’intitola “Sid Vicious: no one is innocent” e rimarrà aperta dal 4 giugno all’11 agosto. Sede dell’esposizione è la Proud Gallery di Camden, da poco alloggiata presso l’Horse Hospital del mercato di Camden Town in Chalk Farm Road.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.