Stati Uniti, il 'music man' Jason Flom (EMI) presto sul mercato?

Stati Uniti, il 'music man' Jason Flom (EMI) presto sul mercato?
Più rari di mosche bianche, i talent scout discografici diventano pezzi sempre più pregiati sul mercato: il più chiacchierato e appetito in queste ultime settimane è Jason Flom, attuale presidente del gruppo Capitol Music e prossimo, si dice, a un probabile commiato dalla EMI. Se così dovessero stare le cose, in molti sono pronti a scommettere che non risulterà disoccupato a lungo: tra le possibili destinazioni, la Universal Music del suo vecchio mentore Doug Morris e la Sony BMG post-Clive Davis (vedi News).
Fondatore di un’etichetta, Lava Records, poi incorporata nel gruppo Warner, Flom è stato per 26 anni un punto di forza della Atlantic Records, da cui rassegnò le dimissioni nel 2005 da presidente/amministratore delegato. Durante quel periodo mise sotto contratto artisti come Tori Amos, Twisted Sister, Skid Row, White Lion e Jill Sobule, contribuendo anche al lancio di Stone Temple Pilots e Collective Soul.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.