RockFM: saluti, ricordi, rimpianti

Si apre oggi l’ultima settimana di passione di Radio RockFM: come noto (vedi News), l’emittente nata il 1° febbraio del 1990 per iniziativa di Gigio D’Ambrosio, allora direttore artistico di 101, abbasserà i cursori e spegnerà i microfoni alle ore 18 di sabato 31 maggio. Per sempre, e con gran dispiacere dei suoi affezionati ascoltatori. Ma anche di molti artisti e colleghi, che fino a sabato testimonieranno la loro solidarietà e prenderanno “possesso” della radio per parlare, suonare e trasmettere musica (da via Locatelli sono passati nei giorni scorsi anche autentiche icone rock come l’ex Deep Purple Jon Lord e Steve Lukather dei Toto). “Li ringraziamo tutti, sinceramente. E ringraziamo il pubblico, che ci ha mostrato un attaccamento commovente e un affetto inaspettato”, racconta al telefono Marco Garavelli, il coordinatore artistico, ex Radio Peter Flowers, che di RockFM è stato animatore dal settembre del ’93. “Abbiamo creato un piccolo sito, www.rockfamily.it, per mantenerci in contatto con il pubblico. Abbiamo attivato un blog e un forum, daremo notizie su quel che ognuno di noi, una decina di persone tra collaboratori e ‘interni’, farà in futuro. In venti giorni si sono già fatte vive 1.650 persone”.
    Si apre oggi l’ultima settimana di passione di Radio RockFM: come noto (vedi News), l’emittente nata il 1° febbraio del 1990 per iniziativa di Gigio D’Ambrosio, allora direttore artistico di 101, abbasserà i cursori e spegnerà i microfoni alle ore 18 di sabato 31 maggio. Per sempre, e con gran dispiacere dei suoi affezionati ascoltatori. Ma anche di molti artisti e colleghi, che fino a sabato testimonieranno la loro solidarietà e prenderanno “possesso” della radio per parlare, suonare e trasmettere musica (da via Locatelli sono passati nei giorni scorsi anche autentiche icone rock come l’ex Deep Purple Jon Lord e Steve Lukather dei Toto). “Li ringraziamo tutti, sinceramente. E ringraziamo il pubblico, che ci ha mostrato un attaccamento commovente e un affetto inaspettato”, racconta al telefono Marco Garavelli, il coordinatore artistico, ex Radio Peter Flowers, che di RockFM è stato animatore dal settembre del ’93. “Abbiamo creato un piccolo sito, www.rockfamily.it, per mantenerci in contatto con il pubblico. Abbiamo attivato un blog e un forum, daremo notizie su quel che ognuno di noi, una decina di persone tra collaboratori e ‘interni’, farà in futuro. In venti giorni si sono già fatte vive 1.650 persone”.

Questo è un contenuto esclusivo per gli iscritti a Music Biz

controllo dell'utente in corso
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.