Anche Brian May (Queen) si mobilita per Rock FM

Anche Brian May (Queen) si mobilita per Rock FM

Probabilmente servirà a poco, ma - se non altro - rimane la soddisfazione di vedere un pezzo di storia del rock mobilitarsi per un'emittente radio italiana destinata alla chiusura: Brian May, chitarrista dei Queen (già sceso in campo per salvare la stazione inglese Planet Rock), ha postato sul suo sito ufficiale un messaggio di solidarietà per Rock FM, radio rock milanese prossima al termine delle trasmissioni (vedi News).

"Sono molto toccato dal vostro messaggio (visibile qui: http://it.youtube.com/watch?v=LGpW6LUeTPY), ma credo sia un po' fuori dalla mia portata esservi d'aiuto in qualsiasi modo", ha fatto sapere l'artista: "Il mio cuore è con voi: vi auguro buona fortuna, e spero che tutto si risolva nel migliore dei modi".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.