Comunicato Stampa: Mantova Musica Festival, quinta edizione

Comunicato Stampa: Mantova Musica Festival, quinta edizione
La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

MANTOVA MUSICA FESTIVAL

21 – 25 maggio 2008

La quinta edizione del MantovaMusicaFestival (21 – 25 maggio 2008) per la prima volta si svolgerà, oltre che nei luoghi più suggestivi della città, anche nei quartieri più periferici, storicamente separate e "lontane" dalla vivacità del centro urbano. Per questo la nuova edizione presenta nel programma due grandi novità: il ROCK-A-BILIK, vero palcoscenico in movimento, e la MESSA ROCK, evento culminante del Mmf 2008.

Ideato e promosso da Nando Dalla Chiesa e Lidia Ravera, con la direzione artistica di Vittorio Cosma, Ricky Gianco, Velia Mantegazza e Antonio Occhiato e con la direzione generale di Fabio Zanchi, il MantovaMusicaFestival fin dalla nascita, nel 2004, ha sempre riservato un'attenzione particolare al coinvolgimento del territorio e ai temi sociali.
Quest'anno oltre al cuore della città saranno coinvolti anche i quartieri più periferici: il rock arriverà a Lunetta, Valletta Paiolo e Cittadella a bordo del ROCK-A-BILIK, un autoarticolato di 18 metri che ospiterà le esibizioni delle giovani band mantovane selezionate tra quelle che hanno risposto al Bando HYDE PARK.

ROCK-A-BILIK: quartieri in movimento – tutti i giorni dalle 18.00 alle 02.00
E' un punto centrale del festival, la vera novità dell'edizione 2008. Si tratta di un nuovo modo di portare la musica nelle zone lontane dal centro storico. Un vero palco in movimento pensato per consentire l'esibizione dei musicisti in movimento. Gruppi selezionati dal bando dedicato alle realtà mantovane e ospiti che vorranno provare una nuova esperienza si alterneranno nella parata quotidiana che ogni giorno animerà un diverso angolo della città (tutti i giorni dalle 18.00 alle 02.00).

Il programma:

Giovedì 22 maggio
Ore 18.30 Quartiere Valletta Valsecchi ROCK – A – BILICK
(HYDE PARK) BIANCONIGLIO, WIKIES

Venerdì 23 maggio
Ore 18.30 Quartiere Colle Aperto – ROCK – A – BILICK
(HYDE PARK) FORTY FEET CONTAINER, RUDE FOREFATHES

Sabato 24 maggio
Ore 18.30 Quartiere Te Brunetti – ROCK – A – BILIK
(HYDE PARK) LUA, PICTURES OF THE THOUSAND WORDS

Domenica 25 maggio
Ore 18.30 Quartiere Belfiore – ROCK – A – BILICK
(HYDE PARK) LAUREX PALLAS, ARYCARA

MESSA ROCK – Quartiere Lunetta: domenica 25 maggio, ore 11.00
Evento culminante del MantovaMusicaFestival 2008 sarà la MESSA ROCK di domenica 25 maggio (ore 11.00 – Lunetta). La messa verrà celebrata da Don Luigi Ciotti e Don Gino Rigodi, due protagonisti della lotta contro la droga e contro l'emarginazione, che ai giovani hanno saputo parlare con immediatezza. A Lunetta, quartiere totalmente separato dalla città, che vive la frattura, anche fisica, dalle bellezze e dalle architetture mantovane, luogo in cui l'estetica scompare e si impone un anonimato totale, tra gli anziani e i nuovi mantovani che vengono dalle altre parti del mondo.
Alla MESSA ROCK parteciperanno gli Ardecore, i Delmar Brown, Raiz e Antonella Ruggiero.
Particolarmente significativa è la partecipazione di Don Gino Rigoldi, cappellano del carcere minorile Beccaria di Milano. Quest'anno per la prima volta, infatti, "Sing Sing", la rassegna che ogni anno porta la musica nelle carceri milanesi (da San Vittore a Opera e Bollate), alla quale il MantovaMusicaFestival collabora dal primo anno, coinvolgerà anche il carcere minorile Beccaria.

I concerti sono gratuiti.
Per maggiori informazioni: www.mantovamusicafestival.it / www.myspace.com/mantovamusicafestival Per informazioni al pubblico: info@mantovamusicafestival.it
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.