Vent’anni di Paradise Lost: in Italia il DVD esce il 23 maggio

Vent’anni di Paradise Lost: in Italia il DVD esce il 23 maggio
L’Italia è tra le prime nazioni al mondo a ricevere nelle rivendite “The anatomy of melancholy”, il primo DVD (e primo live) dei Paradise Lost; il lavoro sarà in distribuzione da venerdì 23 maggio. Buona parte dei restanti Paesi lo avrà invece dal 26 maggio. Nick Holmes ha detto: “Dopo vent’anni e undici album abbiamo deciso che era arrivata l’ora di pubblicare il nostro primo lavoro dal vivo. Include praticamente tutti i periodi della nostra carriera”. Quattro brani da “The anatomy of melancholy” –“Sweetness”, “Pity the sadness”, “No celebration” e “Say just words”- sono stati postati dai goth-metallers britannici sulla loro area su MySpace all’indirizzo http://www.myspace.com/paradiselostuk.
Tra giugno ed agosto la band sarà impegnata in vari concerti in Germania, Francia, Ungheria, Finlandia, Lituania e Repubblica Ceca. Appena aggiunti due nuovi concerti, il 18 settembre al Bataclan di Parigi e il giorno successivo al Forum di Londra.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.