Scaricato 600.000 volte in 24 ore il nuovo singolo dei Coldplay

Scaricato 600.000 volte in 24 ore il nuovo singolo dei Coldplay
“Violet Hill”, il singolo dei Coldplay che anticipa la pubblicazione dell’album “Viva la vida”, grazie alla sua disponibilità gratuita online è stato scaricato 600.000 volte nelle prime 24 ore. “Violet Hill” rimarrà in download gratuito su coldplay.com solo fino alla fine della giornata di oggi, poi il file musicale diventerà a pagamento. Il singolo in vinile sarà regalato dal “New Musical Express” nel numero che in Gran Bretagna arriverà nelle edicole il 7 maggio; il disco contiene anche un brano, “A spell a rebel yell”, che, a quanto pare, successivamente non apparirà su alcun altro supporto. Le poche copie dell’NME che arrivano in Italia solitamente vengono distribuite nove giorni dopo la data d’uscita britannica. “Viva la vida or death and all his friends” sarà pubblicato il prossimo 12 giugno.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.